Banner promozionale date italiane dei Bad Religion.

.:: In Primo Piano ::.

News

Leggi i feed RSS
notizia pubblicata il 7/6/2010 12:12
da samchok

Mentre ieri i BR tornavano in Europa, più precisamente al Rock Am Ring tedesco (alcuni contenuti sono disponibili su Dasding.de), per riprendere il tour del vecchio continente là dove lo avevano lasciato lo scorso aprile, qui da noi cresce l'attesa per le due date italiane (Milano e Roma) del 12 e 13 giugno.
ilsussidiario.net dedica al concerto dei Bad Religion un articolo di due pagine (ma con qualche imprecisione), nel quale - tra le altre cose - si legge: "Oggi impegnati nell’incisione di un nuovo disco che dovrebbe uscire in autunno, i Bad Religion sono ancora quello che erano trent'anni fa: 'a band with a mission', una band con una missione. Quella della grande musica". Che si siano ispirati al nostro sito per questa definizione? :-)

Vi ricordo che per richiedere informazioni, cercare compagni di viaggio o - più semplicemente - per entrare in contatto con altri appassionati, è disponibile la mailinglist.
Inoltre domani verranno estratti i vincitori del concorso che mette in palio due biglietti per ognuna delle due date nostrane. Quindi, se non l'avete ancora fatto, è il momento di partecipare!

notizia pubblicata il 1/6/2010 16:16
da samchok

Una piccola digressione per presentarvi i due gruppi dalle sonorità decisamente punk rock che - come saprete - apriranno le due date italiane dei Bad Religion: stiamo parlando di Peawees e Leeches.
I primi probabilmente avete già avuto modo di conoscerli: spezzini, con ben 15 anni di carriera alle spalle e quattro album editi: Where People Smile (1995), This is Rock’n’roll (1998), Dead End City (2001) e Walkin’ the Walk (2007). CittàDellaSpezia.com gli dedica in questi giorni un articolo, ma potete anche ascoltare alcuni brani nel loro MySpace. Di seguito il video di una versione live di Ready To Go, brano tratto dall'album Dead End City.

I Leeches, invece, hanno una storia più recente, nascendo a Cantù (Como) nel 2002 con un'attività iniziale prevalentemente dal vivo. Ad oggi hanno pubblicato tre album: Fun Is Dead (2006), Eat The Leeches (2008) e Get Serious (2010). Il Giornale di Como parla di loro e del prossimo concerto dei BR a cui parteciperanno. Ecco il brevissimo video di Fun Is Dead, brano tratto dall'omonimo album. Per stomaci forti.

Se tutto questo vi ha fatto venire voglia di esserci, ricordate che ci sono in palio due biglietti a data!

See video
notizia pubblicata il 1/6/2010 16:16
da samchok

Una piccola digressione per presentarvi i due gruppi dalle sonorità decisamente punk rock che - come saprete - apriranno le due date italiane dei Bad Religion: stiamo parlando di Peawees e Leeches.
I primi probabilmente avete già avuto modo di conoscerli: spezzini, con ben 15 anni di carriera alle spalle e quattro album editi: Where People Smile (1995), This is Rock’n’roll (1998), Dead End City (2001) e Walkin’ the Walk (2007). CittàDellaSpezia.com gli dedica in questi giorni un articolo, ma potete anche ascoltare alcuni brani nel loro MySpace. Di seguito il video di una versione live di Ready To Go, brano tratto dall'album Dead End City.

I Leeches, invece, hanno una storia più recente, nascendo a Cantù (Como) nel 2002 con un'attività iniziale prevalentemente dal vivo. Ad oggi hanno pubblicato tre album: Fun Is Dead (2006), Eat The Leeches (2008) e Get Serious (2010). Il Giornale di Como parla di loro e del prossimo concerto dei BR a cui parteciperanno. Ecco il brevissimo video di Fun Is Dead, brano tratto dall'omonimo album. Per stomaci forti.

Se tutto questo vi ha fatto venire voglia di esserci, ricordate che ci sono in palio due biglietti a data!

notizia pubblicata il 24/5/2010 21:21
da samchok

Nell'ennesima intervista concessa per celebrare il trentennale dei Bad Religion, Jay Bentley, parla - tra le varie cose - di quello che i fan si devono aspettare dal nuovo album: "... una delle cose che posso dirvi è che è fottutamente veloce. Non sto dicendo che è tutto veloce ma le canzoni veloci sono alcune delle più veloci che abbiamo mai fatto. E' come dire: Questo è puro divertimento". Inoltre lo compara con gli altri album del passato: "... Ascoltando il materiale, è una sorta di Generator mixato con Recipe For Hate. Ci saranno un sacco di cose che sorprenderanno la gente in questo disco".
Non ci resta che aspettare l'autunno.

notizia pubblicata il 22/5/2010 22:22
da samchok

I BR sono entrati in studio, la Joe's House Of Compression di Pasadena (California), lo scorso 5 maggio per le registrazioni del nuovo album. Sarà prodotto da Joe Barresi, che si era già occupato della produzione di New Maps Of Hell qualche annetto fa, oltre che del missaggio di The Empire Strikes First.
Un diario contenente tutte le notizie (ma proprio tutte) riguardanti il nuovo album è stato redatto da TheBRPage. La maggioranza delle informazioni e delle immagini derivano dai twitter dei membri della band.
Stando a una recente e lunga intervista a Jay e Brooks comparsa su Distorted Magazine, l'album potrebbe vedere la luce a settembre: "è il nostro obbiettivo e penso che possiamo farcela".

Per chi è interessato al testo di Resist-Stance, la prima canzone del nuovo album di cui siamo a conoscenza, Greg Graffin ha inviato a TheBRPage le liriche corrette.